• IT
  • EN
  • FR
  • DE
  • ES
  • RU

SANTUARIO DI INTERRIOS

SANTUARIO DI INTERRIOS

A meno di tre kilometri dall’abitato di Villanova Monteleone in direzione Bosa si trova il santuario dedicato alla Madonna di Interrios. La peculiare denominazione è un utile indicatore per la possibile identificazione del villaggio medievale di Interiola, attestato alla metà del XIV secolo. 

La chiesa si presenta oggi in forme che denunciano rimaneggiamenti a partire da un impianto del XVI secolo.

L’edificio adotta una pianta longitudinale a unica navata con cappelle laterali, presbiterio a pianta poligonale e un piccolo portico addossato ad uno dei fianchi. La facciata, rimaneggiata nel XVIII secolo, si presenta libera dall’intonaco solo nelle sue parti strutturali: basamento e paraste angolari costituiscono il telaio del prospetto, al centro del quale si apre un portale architravato e rinfiancato da snelle lesene su basamenti decorati, portale sormontato da una finestrella quadrangolare. Il portico, addossato al fianco sinistro del santuario, presenta quattro ampie arcate a tutto sesto e un piccolo campanile a vela nel lato tangente alla facciata della chiesa. Il loggiato è stato edificato negli anni ’40 del XX secolo e da sempre svolge la funzione di ricovero dei pellegrini che numerosi si portano al santuario, all’interno del quale si conservano numerosi simulacri lignei di grande venerazione. Tra questi di particolare interesse è una statua della Madonna, oggi ubicata nella cappella dedicata alla Vergine di Interrios della chiesa parrocchiale di San Leonardo, nell’abitato di Villanova Monteleone.

L’interno ad aula unica con cappelle laterali è voltato a botte percorse da sottarchi che scaricano il peso su possenti lesene che scendono fino a terra. Il presbiterio a pianta poligonale, occupato da un maestoso altare ligneo policromato, è sormontato da una cupola visibile anche dall’esterno dell’edificio.

Luoghi della Fede
07019   Villanova Monteleone   (SS)  


Zona: 
Comune di Villanova Monteleone